Benvenuti sul nostro
BLOG Informativo HOSTING
News, Faq, Guide
Payday loans
www.

«
»


Scegliere un Registrar o un Maintainer?

Inserito il Sep 25, 2009 Condividi

Scegliere un REGISTRAR , come fornitore, significa non dover inviare FAX per registrare un dominio. Il dominio viene registrato in tempo reale
Scegliere un MAINTAINER significa dover stampare, firmare, inviare via fax un dominio e attendere l’esito di accettazione della lar e sperare che quel dominio non sia giù stato registrato tramite un Registrar

Scegliere un REGISTRAR, come fornitore, significa poter trasferire un dominio ad altro operatore con un semplice codice
Scegliere un Maintainer significa dover fare ancora FAX nel momento in cui voglio trasferire il dominio presso altra azienda


Scegliere un REGISTRAR, come fornitore, significa poter modificare il titolare di un dominio con un semplice click
Scegliere un Maintainer significa dover fare ancora FAX pre modificare la titolarità di un dominio

IMPORTANTE

Dal momento in cui è partito il SINCRONO la priorità delle registrazioni è di coloro che inviano le richieste via Registrar.
Nei due anni di situazione ibrida, il registro metterà su un “”secondo piano””, per ovvi motivi, la ricezione del fax.
Assegnerà il diritto di registrazione non in base alla data e ora di ricezione di un fax, bensì alla data e ora di lettura del medesimo fax a meno che quel dominio non sia già stato registrato tramite un Registrar accreditato.
Questa situazione è comprensibile visto che le registrazioni tramite Registrar, avvengono in tempo reale.

Esempio ASINCRONO:
– venerdì sera invio una lar per il dominio dipopo . it.
– Giovanni invia una lar sabato mattina per il solito dominio.
Lunedì mattina il registro prende in considerazione e accetta la lar di venerdì sera.

Esempio sincrono:
– venerdì sera invio una lar per il dominio dipopo. It
– Giovanni registra il solito dominio presso un Registrar in tempo reale.
Lunedì mattina il Registro leggerà il fax inviato il venerdì, ma essendo il dominio stato registrato in tempo reale, venerdì o sabato o domenica piuttosto che lunedì mattina, dovrà forzatamente respingere la richiesta di registrazione visto che il dominio è stato registrato col metodo sincrono e non può ovviamente essere cancellato.

Morale, chi sceglie un registrar avrà maggiori garanzie di registrazione di chi sceglierà un Maintainer.

Per 2 anni noterete una situazione in cui vivranno sia le figure MAINTAINER (coloro che lavorano con i fax) e i Registrar (chi lavora senza FAX).
Passati due anni cesseranno i contratti Maintainer…….quale fine faranno i domini gestiti da ex maintainer?

I maintainer avranno possibilità in questi 2 anni di accreditarsi mettendo in piedi una struttura di gestione domini, oppure dovranno passare i propri clienti sotto altri Registrar.

Purtroppo moltissimi maintainer non si sono “trasformati” e non si “trasformeranno” in Registrar.
Ciò creerà qualche problema per i trasferimenti dei domini.
Per trasferire un dominio da un Maintainer a un REGISTRAR servirà, aihmè, sempre l’odiato FAX
Per trasferire un dominio da un Registrar ad altro Registrar basterà un codice di autorizzazione.

Abbiamo saputo che molti Maintainer non si sono accreditati come Registrar ma hanno aperto nuove posizioni.
La domanda è: PERCHE’?
Per semplificare la loro gestione oppure per crear problemi di trasferimento?
Sicuramente la risposta è “per semplificare la loro gestione“, giustissima decisione, però così facendo creeranno notevoli problemi ai propri clienti che vogliono cambiare fornitore/gestore e ai vari Registrar che dovranno perdere tempo nello spiegare come ci si deve comportare in queste situazioni

A breve (qualche giorno) sarà notificata via email e blog la possibilità di registrare i domini presso Eos Net srl in modalità sincrona
Manca ancora la console cliente per gestire i nameserver dei domini e poi è tutto pronto.
Come comunicato in precedenza vogliamo uscire in produzione quando il ns gestionale sarà completo di tutto
Il gestionale sarà studiato per tutti: cliente con 1 dominio, rivenditori con più domini,  parte legale per compilazione documentazione online.

Potevamo uscire in produzione anche con qualche file html e 1 mysql per memorizzare le lar, ma ciò non avrebbe portato a quell’automatismo che noi vogliamo mettere a disposizione del cliente, come indicato presso pochi-giorni-al-sincrono

Inserisci Commento/Domanda/Risposta

You must be logged in to post a comment.